PENSIONI: ASSEMBLEA A MILANO

Si è svolta, lo scorso 14 dicembre a Milano, l'Assemblea indetta dalla CIDA per esprimere contrarietà rispetto agli interventi previsti dal Governo per tagliare le "pensioni d'oro". L'iniziativa ha avuto ampio risalto sui media. Al link http://www.cida.it/pensioni-assemblea-milano-mozione-al-governo/ è possibile scaricare tutto il materiale inerente all'evento.

ASSEMBLEA APERTA PENSIONATI

Riportiamo di seguito il comunicato della CIDA contenente l'invito a partecipare ad una Assemblea aperta per esprimere la ferma contrarietà rispetto agli interventi previsti dal Governo per “tagliare” le cosiddette “pensioni d’oro”. Care Colleghe e Cari Colleghi, d’intesa con le Federazioni aderenti a CIDA e con le altre Associazioni rappresentative delle alte professionalità (magistrati, diplomatici, ufficiali, ecc.) con cui si è dato vita ad un patto di collaborazione, abbiamo indetto una Assemblea aperta per esprimere la nostra più ferma contrarietà rispetto agli interventi previsti dal Governo per “tagliare” le cosiddette “pensioni d’oro”. Detta Assemblea si terrà venerdì 14 dicembre a M

GIORNATA DEL LAVORO AGILE

La CIDA aderisce alla Prima Giornata di Lavoro Agile in programma per il 13 dicembre 2018 e organizzata dal Dipartimento delle Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Maggiori informazioni

RASSEGNA STAMPA DDL CONCRETEZZA, I MEDIA RIPORTANO IL "NO" DELLA FP CIDA AI SISTEMI DI RIL

Di seguito la rassegna stampa delle dichiarazioni del Presidente Rembado a seguito dell'approvazione in Commissione Lavoro al Senato dell'emendamento 2.24, presentato al Decreto "concretezza", che estende ai dirigenti delle Pubbliche Amministrazioni i sistemi di videosorveglianza e verifica biometrica come le impronte digitali o il riconoscimento facciale. La rassegna stampa

P.A., FP CIDA CONTRO L'EMENDAMENTO SULL'INTRODUZIONE DI SISTEMI DI RILEVAMENTO PER LA DIRIGE

E' stato approvato in Commissione Lavoro al Senato l'emendamento 2,24, presentato al cosiddetto Decreto "concretezza", con cui vengono estesi anche ai dirigenti delle Pubbliche Amministrazioni i sistemi di videosorveglianza e verifica biometrica come le impronte digitali o il riconoscimento facciale. Ribadiamo la nostra assoluta contrarietà e la volontà di adottare tutte le iniziative più opportune a salvaguardia della dignità dei lavoratori e della dirigenza della pubblica amministrazione”. Di seguito il Comunicato stampa: DDL CONCRETEZZA, FP CIDA: NO AL GRANDE FRATELLO PER I DIRIGENTI E DIPENDENTI PUBBLICI. ERRORE O PROPAGANDA? Roma, 5 dicembre 2018 - “Un gravissimo errore l'introduzione d

P.A.: FP CIDA, NO ALL'INTRODUZIONE DI SISTEMI RILEVAZIONE PER DIRIGENZA

In queste ore in Commissione Lavoro al Senato vengono messi in votazione gli emendamenti presentati al Decreto "concretezza" (Atto Senato 920). Tra gli altri se ne segnala uno, quello presentato dalle Senatrici Cantù, Pizzol e Nisini, che specifica che i sistemi di videosorveglianza e verifica biometrica (impronte digitali o riconoscimento facciale) devono controllare anche i dirigenti delle Pubbliche amministrazioni, non solo i dipendenti. Contro un tale intervento emendativo si è subito espressa FP CIDA, con il comunicato sottoriportato. Il Comunicato

Articoli Recenti
Archivio
Categorie

© FP CIDA 2014

Mappa del sito

 

- Home

- Chi siamo

  - Organi

  - Statuto

- Associazioni

- Servizi

- Notizie

- Documenti

- Link

- Eventi

- Contattaci

Ultime Notizie

I post stanno per arrivare
Restate sintonizzati...

Dove siamo...

Iscriviti alla Mailing List

Iscriviti agli Aggiornamenti