Evento Perugia del 4 dicembre 2018 - Progetto per la ripresa economica dei territori colpiti dal ter

Il prossimo 4 dicembre dalle ore 16.00 ci sarà un evento pubblico a Perugia, presso il Salone d’Onore della Regione Umbria, ove saranno presentati al pubblico i risultati di una iniziativa innovativa di solidarietà promossa da CIDA. A seguito degli eventi sismici che colpirono il territorio del centro-Italia nel 2016, CIDA avviò una raccolta fondi per iniziative di solidarietà. Tali fondi sono serviti a finanziarie una serie di interventi di supporto manageriale a favore di imprese del territorio di Norcia, nel corso del 2018. All’iniziativa hanno aderito imprese appartenenti ai settori agroalimentare e turistico-alberghiero. Queste aziende, prima coinvolte in una attività di check-up, si so

Senato della Repubblica - Commissione Lavoro pubblico e privato - Audizione della CIDA

Questo pomeriggio la CIDA è stata audita presso la Commissione Lavoro Pubblico e Privato del Senato in merito all'esame dell'atto Senato n. 920 (Interventi per la concretezza delle azioni delle pubbliche amministrazioni e la prevenzione dell'assenteismo). La delegazione CIDA ha illustrato e poi consegnato una memoria in cui esprime alcune osservazioni critiche al provvedimento e avanza specifiche proposte correttive.

Incontro con il Ministro della Pubblica Amministrazione Giulia Bongiorno

Riportiamo di seguito una relazione su quanto discusso questa mattina all'incontro presso il Ministero della pubblica amministrazione: 13 novembre 2018 Questa mattina, alle ore 10,00, a Palazzo Vidoni, il Ministro Bongiorno ha incontrato tutte le Confederazioni sindacali rappresentative nel Pubblico Impiego per un confronto sui primi provvedimenti emessi e sulle linee finora tenute dal Ministero della Funzione Pubblica, nei contesti, specialmente, della Legge Finanziaria 2019 - il cui iter, come è noto, è in corso - e sul Decreto c.d. della "concretezza", non senza fare degli accenni anche allo stato delle trattative relativo ai rinnovi contrattuali di comparto e di area. Il ministro ha aper

Ricorso alla CEDU per la mancata perequazione

Come purtroppo si era temuto, la Corte Europea dei Diritti dell'Uomo, pur ritenendo tutti i ricorsi pienamente ammissibili, non ha ravvisato alcuna violazione dei diritti e delle libertà dei ricorrenti. Le sentenze riguardano, per ora, i ricorsi da noi attivati in Toscana, Emilia Romagna, Piemonte Liguria, Puglia, Veneto, Campania e Lombardia, ma l'esito appare scontato per tutti. Ciò nonostante l'impegno della CIDA continuerà per la difesa di pensioni frutto di elevate professionalità e di corrispondenti versamenti contributivi.

Articoli Recenti
Archivio
Categorie

© FP CIDA 2014

Mappa del sito

 

- Home

- Chi siamo

  - Organi

  - Statuto

- Associazioni

- Servizi

- Notizie

- Documenti

- Link

- Eventi

- Contattaci

Ultime Notizie

I post stanno per arrivare
Restate sintonizzati...

Dove siamo...

Iscriviti alla Mailing List

Iscriviti agli Aggiornamenti